Cosa fare in caso di decesso

Servizi professionali e vasta scelta di Bare A Roma

In caso di morte di un parente o di una persona cara è necessario effettuare, prima della sepoltura, alcune operazioni. 

Se il decesso avviene in casa, occorre seguire questi step:
  • chiamare il medico per accertare le cause della morte e compilare il certificato di decesso. La ditta incaricata procederà ad avvertire il medico necroscopo che procederà, non prima di 15 ore e non dopo le 30 ore dal trapasso, all'accertamento di morte.
  • Comunicare, entro le 24 ore, il decesso all'ufficiale di stato civile.
 
Se il decesso avviene in ospedale o in casa di cura:
  • la struttura sanitaria provvede al certificato medico e ad avvertire il medico necroscopo;
  • comunicare, entro le 24 ore, il decesso all'ufficiale di stato civile;
 
In caso di morte violenta, di morte improvvisa in strada o in altri luoghi pubblici:
  • chiamare il 113, avvertire l'autorità giudiziaria che, dopo gli accertamenti, darà disposizioni per la rimozione della salma.
Se hai bisogno di conoscere tutti i dettagli per sbrigare le pratiche mortuarie chiama il numero
06/70451940 
Contattaci subito
Share by: